lunedì 31 dicembre 2012

Anno nuovo e scimmie meccaniche


Trecentosesantacinquesimo giorno dell’anno. E non so nemmeno se l’ho scritto giusto perché per me, 365 giorni, sono veramente un sacco di giorni.

Il 2012 per Bologna avrà le sembianze di una Scimmia meccanica e verrà bruciata sulle note del DJ set del chitarrista dei Kasabian, credo (questo mi crea un profondo disagio: il musicista di uno dei gruppi che stimo di più, si ricorderà della mia città come quella con la Scimmia di cartapesta gigante).



Non ricordo nemmeno come sia cominciato quest’anno ma ho la piena consapevolezza di cosa lascerò negli archivi targati 2012.

Stasera la passerò con gli amici che intendo portarmi anche nel 2013.
Eh, sì, perché il guaio era dietro l’angolo: se fossi una brava morosa mi sarei dovuta fiondare alla festa di Capodanno organizzata dagli amici di moto/infanzia di Nero, rischiando la cirrosi epatica per sopravvivere indenne alle 5/6 ore di festeggiamento sulle note delle ultime hits house e finendo probabilmente a fare bisboccia con delle sbarbatelle che hanno lo stesso fegato dei clienti abituali dei peggiori bar di Caracas.

No, è il mio 365° giorno del 2012 e voglio celebrare un altro anno di risate e cicatrici con coloro che  mi sono sempre stati vicini.

Perciò Nero se ne andrà a cena con i suoi amici, divertendosi a snocciolare per la millesima volta gli stessi aneddoti da centauri del week end ed io mi godrò la compagnia del mio gruppo fidato.
Poi, se lui si ricorderà di avere ancora una morosa e se riuscirà a resistere al canto delle sirene fidelizzate coi peggiori bar di Caracas, mi raggiungerà e torneremo a casa insieme. Magari festeggeremo pure insieme per un paio d’ore.

Rideremo degli episodi cult delle rispettive serate e arrivati a casa ci infileremo nei nostri pigiami. Lui russerà e io non chiuderò occhio per tutta la notte ma sarò felice di averlo accanto.
Mi sveglierò col mal di testa e mi sentirò solidale con la Scimmietta meccanica di Piazza Maggiore.

Anche per quest’anno, sono stata una ragazza fottutamente innamorata. :-)

Buona fine e buon inizio a tutti voi.


2 commenti:

  1. Il modo migliore per trascorrere un capodanno. Auguri!

    RispondiElimina
  2. Viva le ragazze innamorate, che il 2013 sia fanDastico :))))

    RispondiElimina

Il tuo commento è importante e fa crescere il blog.
Di la tua, fammi sapere che ne pensi ;-)
Ora che ho tolto il test di verifica è anche più semplice!